logo
taxi sms firenze taxi telefono firenze

Month

novembre 2016

Arte e dintorni di Francesca Sannia (Milano 35) – La storia dei Caffè fiorentini

Piazza Repubblica, con i suoi negozi e la sua posizione strategicamente centrale tra il Duomo e Palazzo Vecchio, è uno dei luoghi più frequentati dai cittadini, dai turisti e dai tassisti che spesso approfittano della sosta al parcheggio per concedersi una pausa caffè al Paszkowsky. Ma ne conosciamo l’origine e l’importanza? Il trasferimento della capitale del giovane Regno d’Italia da Torino a Firenze, ha dato origi
Read More

La pallina da Tennis di Luca Sellerio (Firenze 02) – Il Navigatore

“Buongiorno, vorrei andare alla stazione.”Mi chiede con cortesia il cliente salendo in macchina. “Buongiorno anche a lei.” Rispondo con gentilezza. “Senta per favore io preferirei passare da Piazza delle Cure poi da via Lungo il Mugnone ma non giri sulla preferenziale del viale Don Minzoni perché ci si mette di più. Prosegua a dritto in viale Milton e poi a sinistra in via Poliziano, così attraversiamo il viale Lavag
Read More

Itinerari danteschi di Roberto Naldini(Torino 32) – Guelfi e Ghibellini

Questo mese ci trasferiamo armi e bagagli in uno dei luoghi simbolo della nostra bella Firenze: Ponte Vecchio, dove ogni turista che fa tappa in città ambisce a passare per ammirarne sia l’architettura, sia il luccichio delle vetrine dei gioiellieri fra i più famosi al mondo. Va detto però che il ponte che noi adesso vediamo, non è quello che ha ospitato gli accadimenti che noi andremo a raccontare. L’attuale Ponte V
Read More

La pallina da tennis di Luca Sellerio (Firenze 02) – Ottomila -

Dopo aver lasciato il mio cliente, stavo scendendo via Ugo Foscolo per tornare al parcheggio di Porta Romana. A una distanza di una cinquantina di metri mi precede una punto blu scuro che vedo rallentare, aprire lo sportello lato passeggero e, senza fermarsi, lasciar cadere due bottiglie di birra in mezzo alla strada e poi riaccellerare! Rallento perché le bottiglie rotolando e rimbalzando finiscono per rompersi in m
Read More

Arte e dintorni di Francesca Sannia (Milano 35) – L’alluvione 50 anni dopo.

Il 4 novembre ricorre il cinquantesimo anniversario dall’Alluvione che nel 1966 sconvolse Firenze e buona parte della Toscana. A guardarla oggi è difficile pensare che l’acqua, il fango e i più vari liquami l’abbiano sommersa completamente arrivando a diversi metri di altezza, ma così è stato. Case, negozi, chiese, musei, ospedali, tutto è stato travolto e la ripresa è stata lenta e difficile. Cittadini e commerciant
Read More

La pallina da tennis di Luca Sellerio (Firenze 02) – Taxifoglio

Ho spento la scritta Taxi del cartello sul tetto della mia macchina e ho acceso il lampeggiante arancione del “Quadrifoglio” (Servizi raccolta rifiuti). Il “TAXIFOGLIO” è il nuovo servizio del 42.42 per la raccolta differenziata di rifiuti… umani. Il primo Maggio alle cinque di mattina a giro per Firenze dopo la “Notte bianca” ci sono solo degli zombie pieni di alcool che vag
Read More
Chiama ora il tuo Taxi